Innovazione-istruzione per futuro Isola

Ricerca e innovazione unite a cultura, istruzione e innovazione: sono questi gli ingredienti per il futuro sviluppo dell'Isola. Se n'è parlato in un convegno a Nuoro, organizzato nell'ambito della tappa di Autunno in Barbagia. Un appuntamento nel quale gli studenti e insegnanti dell'istituto tecnico "Giampietro Chironi" hanno presentato il progetto dell'Impresa nautica sportiva e i sistemi informatici aziendali (costruzione di un drone sperimentato in Turchia) mentre quelli dell'istituto Ciusa hanno illustrato i visori in 3D realizzati con l'Ailun e con la società Plans, che hanno portato alla messa in rete di tutti i musei di Nuoro. "Le testimonianze raccolte in questa occasione confermano l'importanza che un buon livello di istruzione aiuta l'imprenditoria ancora di più nei settori innovativi - ha detto Antonello Arru presidente del Banco di Sardegna -. C'è qualcosa che si muove nel mondo produttivo, come l'agroalimentare o nella valorizzazione del patrimonio archeologico". "Su ricerca e innovazione i fondi ci sono - gli ha fatto eco Giuseppe Cuccurese direttore generale dell'istituto di credito - Il Banco di Sardegna ha vinto un bando di gara europeo da 62 milioni di euro per promuovere ricerca e innovazione in 12 settori per tutto il Sud Italia, una quota quindi finirà in Sardegna". Per il Presidente della Camera di Commercio di Nuoro Agostino Cicalò è "fondamentale puntare sul binomio giovani-innovazione: la crescita deve passare attraverso i settori digitali che hanno tolto le barriere dell'isolamento del passato". L'Università nel capoluogo barbaricino fa la sua parte: "Abbiamo aperto le aule alle imprese, mettendole in contatto con i ricercatori- ha spiegato Fabrizio Mureddu, commissario straordinario del Consorzio Universitario Nuorese - Stiamo lavorando per creare a Nuoro un innovation lab con Sardegna Ricerche". L'assessore alla Programmazione Raffaele Paci ha ricordato l'impegno della Regione: "Stiamo agendo in vari modi, con iscol@, i bandi per l'innovazione Sardegna Ricerche. Bisogna valorizzare le risorse umane per poi creare cittadini con adeguata formazione, senza questo non si va da nessuna parte".(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SardegnaLive
  2. Sardegna News
  3. Liberissimo.net
  4. Liberissimo.net
  5. Liberissimo.net

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Anela

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...